Menu
€0 di €1,500 raccolto

Credo fortemente nella mia idea, animata dalla passione mai scemata negli anni sia per il mondo della cinofilia che dalla naturale predisposizione alla creatività. L’iniziale fase emozionale che ha legato in modo indissolubile i miei cani alla mia vita non si è dissolta, si è arricchita negli anni e ha offerto lo spunto a una maggiore osservazione e obiettività. L’utilizzo del “naturale” anche in chiave più tecnologica penso sia possibile, lo chiengora lo rappresenta, spero davvero in un contagio entusiasmante.

Sarà mia premura mantenere vivo l’interesse che il mio progetto potrà suscitare nelle persone e li motivi a donare poco o tanto del proprio interesse e danaro, condividendo emotivamente e in maniera coinvolgente l’idea di far parte di una storia affascinante da raccontare, che faccia venire la voglia di farne parte, non una sterile richiesta di finanziamento; sarà mia premura manifestare riconoscenza rappresentata da ciò che offrirò in cambio ai sostenitori.

 

I fondi raccolti saranno principalmente utilizzati nel miglioramento di una fase della lavorazione detta degiarratura, termine tecnico che indica uno specifico procedimento atto a scremare le fibre eliminando quelle più dure e grossolane: ora anche in Italia alcuni filatoi si sono dotati di macchinari complessi in grado di ottimizzare la procedura e a questi mi dovrò rivolgere.

Il progetto, inoltre, prevede una fase tecnico-scientifica di ricerca finalizzata a creare un tessuto tecnico naturale in chiengora ottimizzando anche gli scarti di lavorazione che potrebbero così, in un ciclo virtuoso di economia circolare, essere riutilizzati. Per far questo sarà necessario uno studio approfondito per il quale si renderà utile l’appoggio ad una istituzione di ricerca, come ad esempio quella universitaria. Attingere quindi ad un piccolo o più grande fondo economico mi permetterà di affrontare, almeno in parte, le spese necessarie alla consulenza.

La raccolta fondi potrà dirsi realizzata al raggiungimento della cifra minima di € 1.500.

 

Cosa offrirò ai sostenitori:

 

  • da € 2 a 5  – ricompensa simbolica quale ad esempio ringraziamento pubblico in video, email oppure cartolina con foto e nomi di tutti i cani che hanno donato e contribuito alla realizzazione;
  • Da € 10 a 20 – oggetto da tenere sempre con sé in feltro o tessuto di chiengora utilizzabile come portachiavi o ciondolo o in tutto ciò che la fantasia può suggerire, sempre rigorosamente fatto a mano.
  • € 30 – a scelta un porta amuleti da tenere con sé realizzato in chiengora filato e arricchito di simbologie sciamaniche, oppure una collana portafortuna in chiengora.
  • € 40 – 2 gomitoli da 50 grammi l’uno filati artigianalmente in colore naturale oppure un gomitolo da 100 grammi in confezione regalo con allegata la storia dello chiengora e le foto dei cani che hanno donato il loro sottopelo.
  • € 50 – 2 gomitoli da 50 grammi ciascuno oppure un gomitolo del peso di un etto in colore (blu indaco, rosso cocciniglia, giallo reseda luteola, tabacco kateku sudafricano etc…) il colore realizzato con metodologie e pigmenti naturali e sostenibili. Il tutto in confezione regalo con la storia dello chiengora oppure a scelta cuffia chiengora declinata al maschile o femminile in colore naturale in uno dei colori sopra descritti.

 

Per le donazioni superiori ai 50 euro contattatemi al n. 349 7407840, email allevamentodelcasale@gmail.com

Seleziona il metodo di pagamento
Informazioni Personali

Dati della Carta di Credito
Pagamento sicuro con decodificazione SSL

Dettagli Fatturazione

Totale Donazione: €5

Mancano ancora:

-90Giorni 00Ore -49Minuti 00Secondi
  TOP